Stante l'attuale situazione di emergenza sanitaria, i laureandi delle sessioni di febbraio e aprile che si trovino nell'impossibilità di svolgere attività di tirocinio possono lucrare 3 CFU ai fini delle “Ulteriori attività formative” mediante la stesura di un elaborato scritto. L’elaborato, di circa 10 pagine, con note e bibliografia, deve essere concordato con il docente con cui lo studente si laurea (o eventualmente con altro docente con cui si è sostenuto un esame). L’elaborato non può in ogni caso essere un capitolo della tesi. Una volta valutato il testo, il docente rilascerà allo studente l'attestazione del conseguimento dei 3 CFU. Sarà cura dello studente conservare questa attestazione, che presenterà all’Ufficio Tirocini e Stages del Dipartimento poco prima di laurearsi, insieme agli eventuali ulteriori attestati convalidabili all’interno delle “Ulteriori attività formative”.